Terremoto Giappone: La Scossa ha spostato l'asse terrestre di circa 10 cm In evidenza

Le notizie rendono sempre più chiaro con il passare delle ore, l'estrema violenza del terremoto che questa mattina ha colpito il Giappone nella parte Nord-Est del paese. Uno dei 4 terremoti più forti da quando le misurazioni scientifiche dei terremoti sono incominciate. La Capitale Tokyo risulta paralizzata, comunicazioni sempre impossibili, solo la rete internet permette di ottenere informazioni ed aggiornamenti sulla situazione. I morti sono arrivati ormai a circa 1'000, ma di molte zone ancora non si conosce bene la situazione. Piegata l'antenna della Tokyo Tower simbolo della capitale giapponese. Una nave con a bordo + di 80 persone risulta dispersa insieme a 2 treni, nella zona dove lo tsunami è risultato più devastante.

 

E' crollata una diga, incendi ed esplosioni in tutto il nord-est del paese. Allarme per una Centrale Nucleare, la centrale di Fukushima potrebbe rilasciare vapori radioattivi per un problema al circuito di raffreddamento. Gli Stai Uniti hanno disposto un invio urgente di materiale di raffreddamento per la centrale nucleare.

Al momento non risultano vittime italiane, anche se l'ambasciata non riesce a mettersi in contatto con 28 nostri connazionali.

La scossa in un video amatoriale:

 

 

Nicola Cosanni

Ultima modifica il Venerdì, 11 Marzo 2011 20:14
Vota questo articolo
(0 Voti)

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew  - Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Scienceonline, Autorizzazione del Tribunale di Roma 228/2006 del 29/05/06
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

Photo Gallery