Breaking News:
  • Registrati

Scienzaonline

Home Scienze Naturali Ambiente A scuola con l’Oasi WWF “Calanchi di Atri”

A scuola con l’Oasi WWF “Calanchi di Atri”

E-mail Stampa
(0 voti, media 0 di 5)

Il Centro di Educazione Ambientale (CEA) della Riserva Naturale Regionale Oasi WWF “Calanchi di Atri”, in collaborazione con il CEA della Riserva Naturale Regionale “Lecceta di Torino Di Sangro”, presenta il nuovo programma didattico per l’anno scolastico 2015-2016. “ANTHROPOS, TRA STORIA E NATURA. Un viaggio nel nostro territorio, alla scoperta delle bellezze naturalistiche  ripercorrendo la storia degli insediamenti e antiche tecniche di lavorazione”, rivolto a studenti delle scuole primarie e secondarie.

 

Il progetto è indirizzato alla sensibilizzazione ambientale nelle scuole, nel saper riconoscere e adottare comportamenti responsabili verso l’ambiente e la società in cui viviamo trasmettendo alle nuove generazioni saldi e sani principi di sostenibilità e di conservazione che certamente portano a porre le basi per un futuro migliore. A sostegno di questo percorso, inteso come un vero e proprio viaggio a ritroso nel tempo, vi è il concetto di identità culturale in un territorio così ricco di aree naturali e testimonianze archeologiche che consentono un costante contatto diretto con il paesaggio e la sua storia. L’obiettivo principale è volto alla conoscenza, comprensione e rispetto per l’ambiente che ci circonda, che va debitamente tutelato nella sua integrità paesaggistica e memoria storica, rispettando e condividendo quei valori indispensabili per migliorare la qualità della vita.

La  partecipazione attiva degli studenti a tematiche ambientali attraverso uscite sul territorio, lezioni interattive di botanica, geologia, paleontologia, antropologia, simulazioni di scavo e ritrovamenti archeologici, costituisce uno dei punti-chiave volti a promuovere una comunicazione educativa efficace, abbandonando tradizionali metodi per soluzioni più attuali e innovative. Operando attraverso una metodologia laboratoriale si riesce infatti a migliorare l’apprendimento e la divulgazione poiché i ragazzi sono chiamati ad un fare attivo che permette loro di avvicinarsi con più facilità all’oggetto di studio, essendo direttamente chiamato ad intervenire e formulare ipotesi aumentando la capacità in esso, di apprendere e saper divulgare agli altri.

 

Il nuovo catalogo che presentiamo all’attenzione di tutti gli Istituti scolastici regionali e a tutti gli Enti che vogliono esplorare nuovi percorsi green con noi, dichiara il responsabile del Centro dott. Adriano De Ascentiis, si presenta con ben 5 progetti didattici, 8 proposte laboratoriali e 5 uscite didattiche sul territorio regionale che meritano di essere vissute e raccontate. Per una consultazione completa del progetto didattico, lezioni interattive, uscite sul territorio e laboratori didattici, si invita a consultare il sito internet www.riservacalanchidiatri.it e/o contattare direttamente i nostri uffici tramite email: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , e seguenti recapiti telefonici: tel. 085.87.800.88; cell. 331.57.99.191 Ciascuna proposta didattica potrà essere riformulata nel numero di ore e incontri, secondo le esigenze dei docenti e della rispettive classi.

Dott.Adriano De Ascentiis

Direttore Riserva Naturale Regionale Oasi WWF "Calanchi di Atri"
 

Non hai i permessi per commentare

VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK

LAVORI IN CORSO

LAVORI IN CORSO - Nuovo sistema di gestione in collaudo
VI PREGHIAMO DI SCUSARCI PER I DISAGI
STIAMO IMPORTANDO IL DATABASE DI
TUTTI GLI ARTICOLI DI SCIENZAONLINE
DAL 2003 AD OGGI

SCIENZAONLINE.COM

  • Ultime News
  • News + lette
Il Grafene, il nano-materiale che migliorerà la nostra vita

Il Grafene, il nano-materiale che...

2010-11-23 00:00:00

Musicolor

Musicolor

2009-02-18 00:00:00

I Della Robbia e la storia della terracotta invetriata

I Della Robbia e la storia della...

2009-03-18 00:00:00

Giovanni Papi - Prata Caelestia

Giovanni Papi - Prata Caelestia

2009-11-17 00:00:00

Autorizzazioni

 

Scienzaonline con sottotitolo Sciencenew 
Periodico
Autorizzazioni del Tribunale di Roma – diffusioni:
telematica quotidiana 229/2006 del 08/06/2006
mensile per mezzo stampa 293/2003 del 07/07/2003
Pubblicato a Roma – Via A. De Viti de Marco, 50 – Direttore Responsabile Guido Donati

 

Hot Topic

Ultimi Commenti

X

.

Pubblica il tuo Articolo

Hai scritto un Articolo scientifico? Inviaci il tuo articolo, verrà valutato e pubblicato se ritenuto valido! Fai conoscere la tua ricerca su Scienzaonline.com!

Ogni mese la nostra rivista è letta da + di 50'000 persone

Information

Information

Ultime News

Ionosfera col segno meno

Ionosfera col segno meno

2017-04-19 07:28:04

Segnali, scelte e conflitti: il cervello li sbroglia con attenzione

Segnali, scelte e conflitti: il...

2017-05-05 15:40:28

Orbita a rischio febbre

Orbita a rischio febbre

2017-04-21 12:00:00

Smog, Italia e' paese piu' colpito nella UE

Smog, Italia e' paese piu' colpito...

2017-05-03 14:16:02

Redazione

Contatta la Redazione di Scienzaonline.com per informazioni riguardanti la rivista
Pagina Contatti

Questo sito utilizza cookie per implementare la tua navigazione e inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information